Ultimi articoli

Genova, Daspo per antifascismo a cinque compagni!

Il Circolo di Sinistra Anticapitalista -Genova esprime solidarietà politica e fraterna vicinanza a tutti i compagni antifascisti colpiti dal DASPO in seguito alla loro partecipazione al corteo che si è tenuto a Genova l’11 febbraio scorso contro il convegno dell’accozzaglia di nazisti europei organizzato da Forza Nuova.

Diventa così chiaro lo scopo perseguito dal governo e dallo stato (e benedetto dai media di regime): intimidire l’antifascismo e proteggere le forze che che diffondono paure irrazionali, xenofobia, razzismo e una disgustosa nostalgia per i fascismi del XX secolo.

Evidentemente il capitalismo, benché vincente, ha tutto l’interesse a mantenere in uno stato di latenza lo spauracchio del ritorno di un passato che non passa. Infatti è ben consapevole della rabbia sociale promossa dalla sua governance e ha paura di una radicalizzazione rivoluzionarie ed ecosocialista. E’ questo il contenuto reale degli ipocriti appelli alla libertà di opinione

Questo non certo a caso avviene mentre dall’Europa (Ungheria, Francia, Italia, ecc.) agli Stati Uniti, con l’elezione di Donald Trump, crescono le organizzazioni populiste e autoritarie e le pulsioni bonapartiste e fasciste.

Ma il fascismo non è un’opinione: è un reato e un crimine contro l’umanità!

SINISTRA ANTICAPITALISTA – GENOVA