In evidenza

Chi siamo

Sinistra Anticapitalista è una libera associazione di donne e uomini che si battono per una società socialista, cioè per la trasformazione rivoluzionaria in senso comunista e libertario della attuale società.

Una organizzazione luogo dell’elaborazione politica e dell’iniziativa legata ai movimenti sociali, delle lavoratrici e dei lavoratori. L’autogestione democratica e l’autorganizzazione dei soggetti in lotta sono i criteri fondamentali per progettare la trasformazione dell’esistente.

La società che vogliamo è sinonimo di libertà. Libertà dalla necessità e dallo sfruttamento, dalla subordinazione sociale. Libertà individuale, libertà politica, libertà sessuale, religiosa, culturale; libertà di pensiero ma anche libertà dei corpi e quindi dell’autodecisionalità a partire dalle donne.

Sinistra Anticapitalista è un’organizzazione antifascista e antirazzista che valorizza la democrazia diretta e partecipata, che lotta contro la guerra, la mercificazione dell’ambiente, per la riappropriazione sociale dei beni comuni e che favorisce un nuovo internazionalismo dei soggetti della trasformazione, operando in solidarietà con le organizzazioni della sinistra rivoluzionaria mondiale e partecipando ai dibattiti e alle iniziative della Quarta Internazionale.

Sinistra Anticapitalista promuove l’elaborazione e l’attuazione di un programma politico rivoluzionario comunista, femminista, ecologista e libertario. Partecipa e promuove l’unità  con le forze della sinistra di classe nelle lotte contro le politiche antipopolari e contro le tendenze politiche e sociali autoritarie e fasciste e ne favorisce la convergenza politica.

Leggi lo Statuto.

Se vuoi partecipare alle nostre iniziative o iscriverti, vai alla pagina dei contatti.