In evidenza

Documento organizzativo. Le campagne politiche

Torna al sommario
Vai al capitolo precedente
Vai al capitolo successivo

Le campagne politiche guidano l’attività politica dei circoli sul territorio e servono a sensibilizzare e a costruire dibattito intorno ai temi e proposte che caratterizzano l’attività di Sinistra Anticapitalista. Esse hanno non solo uno scopo propagandistico ma puntano a costruire dei lavori concreti nei quali i nostri/le nostre militanti possono intervenire e nel caso di costruzione di campagne di solidarietà puntiamo ad una solidarietà concreta e internazionalista. Se ci sono le condizioni politiche, convergiamo anche su campagne non direttamente proposte da Sinistra Anticapitalista. Lo spirito di intervento che caratterizza Sinistra Anticapitalista non è settario ma punta ad unire ciò che il capitalismo divide; per questo partecipiamo a tutte quelle esperienze che, anche al di fuori del nostra organizzazione, abbiamo questo obiettivo.

L’esperienza dimostra che abbiamo avuto alcune difficoltà ad attivare l’insieme dei nostri circolo in modo coerente su un tema e dentro una unitarietà di tempi. I nostri circoli prendono molte iniziative, in funzione di attività e di interlocutori; molte volte però non riusciamo a fare tutti insieme sul territorio nazionale uno specifico evento o una iniziativa omogenea che darebbe maggior forza complessiva. Naturalmente questo non è sempre possibile perché presupporrebbe una uniformità di presenze locali e di avvenimenti politici uniformi che non è data. Possiamo però in relazione a campagne politiche mirate migliorare la nostra capacità di iniziativa simultanea su un determinato tema al fine di produrre un reale impatto. È questo il senso di una campagna gestita nazionalmente e realizzata da tutta l’organizzazione.

Torna al sommario
Vai al capitolo precedente
Vai al capitolo successivo