Siamo quasi a 30.000 euro raccolti

sottoscrizione 2019A poco più di un mese dal lancio della sottoscrizione abbiamo raccolto 28.237,08 €, quasi i due terzi del nostro obiettivo. E’ un buon risultato ma siamo ancora lontani dal traguardo finale. Inoltre è un risultato conseguito soprattutto con il decisivo apporto del circolo di Roma che, in forte anticipo, si era mosso per far fronte all’acquisto della sede romana.

E’ evidente a tutti che la disponibilità di risorse economiche è un elemento dirimente per l’attività di qualsiasi gruppo sociale tanto più di una forza politica che opera contro corrente e che può appoggiarsi solo sul sostegno delle lavoratrici, dei lavoratori, molte/i delle/dei quali dispongono solo di un lavoro precario. I nostri 45.000 euro di sottoscrizione sono praticamente nulla di fronte ai soldi di cui dispongono i diversi partiti padronali ed anche ben poca cosa rispetto alle stesse risorse di altre forze della sinistra, ma sono per noi un impegno ambizioso e fondamentale.

Chiediamo di qui al Congresso nazionale dei prossimi 8, 9 e 10 febbraio, un grande sforzo a tutti i circoli per raggiungere l’obiettivo; ci rivolgiamo a tutti e tutte quelle/i che apprezzano il nostro operare nello scontro di classe e il nostro coerente orientamento internazionalista, perché ci diano una mano: vogliamo rafforzare il nostro intervento nella costruzione delle resistenze sociali e di un nuovo protagonismo delle classi lavoratrici.