Turigliatto: «Il sistema Torino è il sistema dei padroni» [video]

Comunali 2021, l’intervento di Franco Turigliatto all’assemblea di presentazione della candidatura di Angelo D’Orsi a sindaco di Torino

«Il sistema Torino è il sistema dei padroni», ha spiegato Franco Turigliatto, della direzione nazionale di Sinistra Anticapitalista, intervenendo all’assemblea di presentazione della coalizione che sostiene la candidatura di Angelo D’Orsi a sindaco di Torino. Nella centralissima Piazza Castello almeno 250 persone, per circa 2 ore e mezzo, hanno preso parte all’iniziativa. La coalizione per D’Orsi è composta da tre liste: due di partito, PCI e Pap, e una unitaria “Sinistra in comune” composta, oltre che da Sinistra Anticapitalista, da Prc, dema, ecosolidali e altri soggetti sociali.

«Noi non vogliamo rappresentare la città, quel sistema di potere – ha proseguito Turigliatto – ma vogliamo organizzare gli sfruttati, gli oppressi, ricostruire la loro capacità di mobilitazione in una città governata dal patto di stabilità e dal debito». Turigliatto ha chiarito come anche il passaggio elettorale sia un pezzo di una battaglia direttamente contro il capitalismo, contro il governo centrale. Per questo non è solo un voto che verrà cercato nella campagna da qui a ottobre che proverà a interloquire con chi sta pagando il prezzo caro delle crisi. Sinistra Anticapitalista, che intanto sta per celebrare il suo quarto congresso nazionale, punta a riorganizzare l’unità e la solidarietà della classe lavoratrice intesa in tutte le forme in cui è stata parcellizzata dalle controriforme padronali. «Solo la mobilitazione – ha avvertito Turigliatto – costruisce il rapporto di forza necessario per battere i padroni».