Solidarietà alla Ri-Maflow e al compagno Massimo Lettieri

Il Coordinamento nazionale di Sinistra Anticapitalista denuncia il gravissimo attacco condotto contro le compagne e i compagni della RI-Maflow e contro la loro attività che costituisce un’importante esperienza di solidarietà, di partecipazione e mutualismo.

Esprime nei loro confronti la più forte solidarietà e sostegno e chiede la liberazione immediata del Presidente della Cooperativa, il compagno Massimo Lettieri, contro cui sono state avanzate accuse pesantissime ma del tutto assurde e paradossali. Siamo di fronte a una fabbrica che il padrone ha chiuso e che è stata recuperata dalle lavoratrici e dai lavoratori e da loro autogestita.

Abbiamo denunciato fin dall’inizio l’operazione di repressione e siamo certi che la montatura sarà demolita dalla azione tenace delle compagne e compagni della RI.Maflow e dalla solidarietà che si sta costruendo.

Sostiene la richiesta di solidarietà materiale per far vivere la Ri-maflow, contribuendovi pur nei limiti economici di una organizzazione politica militante ed invitando tutte e tutte a parteciparvi.

Le donazioni sono da versare sul conto IT79D0838633910000000470387 Banca Credito Cooperativo intestato a Associazione Fuorimercato.