In evidenza

Il comune di Napoli contro i lavoratori del TPL?

Comunicato di Sinistra Anticapitalista Napoli

Sinistra Anticapitalista Napoli denuncia l’atteggiamento antisindacale espresso dagli assessori Panini e Calabresi e il silenzio del Sindaco De Magistris, nei riguardi dei lavoratori dei trasporti, impegnati in una lotta in difesa dei loro livelli salariali e per un piano gestionale che migliori il servizio pubblico e tagli privilegi e prebende della dirigenza amministrativa del settore. E’ interesse comune dei lavoratori e degli utenti avere un servizio di trasporto pubblico adeguato e sicuro, come in tante città europee, ma purtroppo da troppo tempo i cittadini devono sopportare un disservizio cronico: a prescindere dalle agitazioni sindacali, i mezzi mancano, i pochi circolanti sono vecchi ed insicuri, non vengono assunti nuovi autisti per assicurare il turnover, viceversa si continuano ad elargire stipendi d’oro ai dirigenti, a pagare inutili consulenze. E’ un sistema inadeguato, non più sopportabile. La lotta dei lavoratori contro questo stato di cose deve diventare la lotta di tutti.