In evidenza

No Tav, no alla repressione

Comunicato dell’Esecutivo nazionale di Sinistra Anticapitalista
Lo stillicidio di arresti, perquisizioni e provocazioni non riuscirà a intaccare la capacità di un movimento di lunga durata come quello contro il Tav che è riuscito a sedimentare, molto oltre i confini della Valle, una coscienza critica diffusa contro le grandi opere e sul legame tra politica, imprenditoria, criminalità e apparati repressivi. Sinistra Anticapitalista è a fianco dei militanti e delle militanti nel mirino della Procura di Torino per la loro battaglia alla luce del sole contro le devastazioni sociali e ambientali dell’alta velocità.