In evidenza

Solidarietà con la lotta dei lavoratori di Termoli

Comunicato dell’Esecutivo nazionale di Sinistra Anticapitalista
Apprendiamo della gravissima scelta del segretario della Fiom Molise di prendere le distanze da uno sciopero giusto e legittimo della maggioranza della RSA Fiom dello stabilimento Fca di Termoli.
Un atto di vero e proprio tradimento nei confronti di lavoratori e militanti che con la loro iniziativa si espongono in prima persona in una fabbrica caserma.
Per queste ragioni esprimiamo solidarietà e totale sostegno a tutte le compagne e i compagni RSA della Fca di Termoli impegnati a contrastare con la lotta le durissime condizioni di lavoro imposte dalla direzione a partire dai sabati di straordinario comandati in alternativa alle assunzioni che l’azienda non vuole fare.
I diritti e la dignità stessa del lavoro si difendono in primo luogo con una scelta netta di campo, la scelta di stare da una sola parte, quella di chi lavora. Una scelta  che non consente dubbi, perplessità o vere e proprie diserzioni come quella compiuta dal segretario fiom Molise.
Un abbraccio di lotta.