Genova, contro l’integralismo e il razzismo

Nel tardo pomeriggio di giovedì 8 gennaio, si è svolto a Genova in piazza De Ferrari un presidio di solidarietà per la strage avvenuta a Parigi nella redazione di “Charlie Hebdo”.
Il presidio è stato promosso da ARCI, ANPI, Comunità di San Benedetto, Fondazione per la Cultura – Palazzo Ducale e Associazione ligure dei Giornalisti. Anche CGIL, CISL e UIL hanno aderito all’iniziativa.
Nonostante il carattere un po’ semi-istituzionale, con la presenza del sindaco Marco Doria, esponenti del PD e del centrosinistra, ma anche dell’Associazione 3 Febbraio, dell’Associazione Senza paura, di con migranti pakistani, le compagne ei compagni di Sinistra Anticapitaliusta di Genova hanno partecipato distribuendo un volantino.

Vedi il volantino