4 dicembre, Firenze. Un convegno di RLS dedicato alla nostra compagna Antonella

di Antonio Stefanini, Sinistra Anticapitalista Livorno

Il 4 dicembre si terrà a Firenze, su iniziativa della Regione Toscana e del Servizio Sanitario Regionale, un Convegno Regionale RLS ( rappresentanti dei lavoratori alla sicurezza) proprio quel gruppo Rete RLS di cui la nostra compagna Antonella Bruschi, scomparsa neppure da un anno, era l’anima instancabile, così come scritto nella locandina di convocazione: Giornata dedicata ad ANTONELLA BRUSCHI Medico del Lavoro AUSL Toscana nord ovest, anima instancabile del gruppo Rete RLS

 

Qui il Programma del convegno RLS

Antonella  aveva fatto della sicurezza nei luoghi di lavoro la sua ragione di vita e di attività politica, non è retorico dirlo, perché della sicurezza ne parlava non solo nelle sedi e circostanze preposte ma anche in momenti in cui non avrebbe avuto necessità di parlarne, a cena con amici questo a dimostrazione di quanto fosse nei suoi pensieri il tema della sicurezza e quindi degli infortuni e delle morti sul lavoro.

Ho un ricordo di una frase che disse quando morirono due operai al Cantiere Navale (autogestito sic!) di Livorno: “Questa è la Waterloo del centrosinistra!”

Che dire d’altro? Si… una cosa c’è da dirla! Era talmente presa dal suo lavoro nella sicurezza che spesso alle riunioni ci faceva arrabbiare… era capace di arrivare a parlare della sicurezza mentre magari si parlava di tutt’altro ma tutto sommato era solo la riprova di quanto amasse il suo lavoro e lo facesse, leggendo le situazioni, in chiave anticapitalista. Scusate se è poco! Un abbraccio Antonella!